Rae (Sharon Rooney) incontra Rae (Rae Earl)

Articolo_04

Claire: Siamo qui per parlare della nuova serie di My Mad Fat Diary. Insieme a me ci sono Sharon Rooney e Rae Earl; sono molto emozionata perché io e Rae non ci siamo mai incontrate. Sharon: Sono davvero contenta di poter finalmente incontrare Rae; sono emozionatissima! Claire: Quella di My Mad Fat Diary è la storia di Rae; infatti la prima serie è basata sui suoi diari. Sharon: È incredibile incontrare una persona che per me rappresenta un modello e che ammiro così tanto. Rae: Questo è un momento epico! Non ho mai incontrato Sharon, ma in realtà non ho mai incontrato nessuno del cast perché vivo all’estero da tre anni. È semplicemente fantastico! Claire: Quindi questa è la prima volta che voi due vi incontrate di persona? Rae e Sharon: Sì! Rae: È la prima volta che ci incontriamo ma non sembra strano. Sharon: È vero! Rae: In realtà mi sembra di conoscere Sharon molto bene. Sharon: Per me Rae è stata come una sorella maggiore. Ma la sorella maggiore che non vedi mai perché è al college. Claire: Quindi vi siete tenute in contatto con Skype mentre giravamo la prima serie? Rae e Sharon: No. Rae: No, perché ho pensato che se ci fossimo parlate prima delle riprese della prima serie, Sharon avrebbe provato a interpretare la me di adesso, mentre nella serie Rae è me a 17 anni. Io adesso non potrei interpretare me stessa a 17 anni, figuriamoci un’altra persona. Nessuno sulla faccia della Terra potrebbe farlo. Quindi non abbiamo avuto nessun tipo di contatto fino alla fine delle riprese della prima stagione. Ma anche senza saperlo, Sharon, sei riuscita ad azzeccare così tanti particolari, come ad esempio quando alzi gli occhi al cielo; quello lo faccio ancora oggi. Claire: Come lavorate tu e il nostro sceneggiatore, Tom Bidwell? Rae: A volte sembra che parli poco, ma in realtà le sue domande sono sempre perfette, sempre adeguate per la situazione; e da quelle domande, ogni volta che ci sentiamo, so che ne uscirà qualcosa di straordinario. Claire: Quando vi sentite, di solito, gli racconti delle cose che ti sono realmente accadute? Rae: Per questa seconda stagione, più che altro, gli ho dato delle tematiche. La Rae della serie, anche se fa delle cose che la vera Rae non ha fatto, posso dire con certezza che fa delle cose che la vera Rae potrebbe fare, per le stesse identiche ragioni. Sharon: Se per un giorno potessi essere Kester, quale consiglio daresti a Rae? Rae: Le direi di fregarsene degli altri e di smetterla di credere che verrà qualcuno a salvarla. Ci deve pensare lei, si deve salvare da sola. Sharon: Io darei a Rae il potere di vedersi attraverso gli occhi degli altri. Rae: È geniale! Sharon: Se potesse vedersi come la vede la madre, come la vede la gang, allora forse potrebbe cambiare l’idea che ha di se stessa. Ho visto una scena di uno degli episodi della seconda stagione e mi ha davvero rattristata, perché non sapevo che cosa avresti fatto, Claire. Poi quando l’ho riguardata ho pensato ‘Se solo Rae lo sapesse!!’. Claire: È stato molto emozionante quando abbiamo riguardato la serie insieme, ed entrambe ci siamo sentite “illuminate” da quello che abbiamo visto. Rae: È incredibile quanto le vostre parole rispecchino la relazione che ho avuto con mia madre in quegli anni. Claire: È stato bellissimo incontrarti, Rae. Rae: Lo so che abbiamo da fare, ma dovremmo dimenticare tutti i nostri impegni e rimanere qui; potremmo mandare via tutte queste persone, prendere del tè insieme e continuare a chiaccherare. Claire: È stato un piacere parlare con te. Rae: Grazie a voi per il lavoro che fate!

Traduzione di Martina Giovannelli. FONTE: E4

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s